Soliloquio in compagnia

Una delle cose che succede quando scrivi sulla tua vita è che educhi te stesso. Andy Warhol

Forse…I’m falling apart

Forse un paio di valigie lasciate per terra e che profumano ancora di mare, gli abiti sporchi, le lavatrici da intasare, le foto da rivedere, alcuni amici da salutare, da sentire per condividere le esperienze delle vacanze, tanta stanchezza, un viaggio da smaltire, la notte che incombe e ti fa chiudere le palpebre. Forse la noia, l’attesa di un gesto, di un saluto che come al solito non è di tua iniziativa.

Forse…Forse me l’aspettavo di nuovo, di nuovo ci contavo o ne ero fermamente convinta.

Intanto sono ancora qui ad imbastirti giustificazioni addosso, mentre rileggo le tue lettere e gli occhi fanno sgorgare lacrime di nostalgia che mi bagnano il volto… e mi manchi.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “Forse…I’m falling apart

  1. le lettere, se di carta, possono essere lasciate nelle tasche in lavatrice, e diventano quelle graziose palline bianche dure che poi si incollano alle monete del resto del caffè

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: