Soliloquio in compagnia

Una delle cose che succede quando scrivi sulla tua vita è che educhi te stesso. Andy Warhol

La diga del Vajont: un monumento alle vittime che fa riflettere – parte II

La diga del Vajont: un monumento alle vittime che fa riflettere – parte II

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

7 pensieri su “La diga del Vajont: un monumento alle vittime che fa riflettere – parte II

  1. Erik in ha detto:

    ogni volta che si parla della diga del Vajont mi sento toccato, una delle esperienze più toccanti che ho vissuto fino ad oggi… pensavo di riuscire a tornarci quest’anno ma credo di non farcela, conto però di ritornarci appena possibile..

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: