Soliloquio in compagnia

Una delle cose che succede quando scrivi sulla tua vita è che educhi te stesso. Andy Warhol

Dove tu sai

Ho vissuto di rimpianti

e non voglio più sapere del sapore dei rimorsi

dell’inafferrabilità di emozioni mai avute.

Sento tangibile solo il mio corporeo rimanere qui

il resto è altrove dove tu sai

dove tu sei.

Quel poco che ho

sono tutte le tue frasi ancora da coccolare

per non sentirmi sola

nelle notti a venire.

Ma che non bastano mai.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “Dove tu sai

  1. Un pizzico di nostalgia ‘coccolare le tue parole’, un pizzico di dolore ‘non bastano mai’ e pochi rimpianti per quello che avrebbe potuto essere ma non lo è stato. Ecco il mix che rende profondamente intensa la tua poesia.

    Liked by 1 persona

  2. Doloroso, ma rimpiangere ha ancora il lato positivo del sottendere l’ambizione ad un Bene, benché collocato in un inaccessibile passato; dubito della sapidità di una vita che non ne contempli alcuno
    Troppo pomposo come commento ad una poesia, ma immagino ci siamo intesi 🙂

    Liked by 1 persona

    • aiutooooo mi fai una traduzione “potabile”? ahahhaahha

      Mi piace

      • ahahahah stavolta c’hai ragione… 😛
        voglio dire che anche il rimpiangere ha un lato positivo che andrebbe riconosciuto. Se rimpiangi significa che hai imparato a riconoscere un tipo di bene che prima ignoravi. La cura al rimpianto sta poi nel cambiare la direzione del desiderio di quel tipo di bene dal passato al futuro. E penso che se non si ha qualche rimpianto voglia dire che si è attraversata la vita molto superficialmente
        uff… 😛

        Mi piace

        • Oh così ci capiamo! 😀 E sì sono d’accordo. Il rimpianto serve a farti alzare da dove sei e a camminare per cercare di non averne più per le scelte future. E’ un incentivo ad osare, dove prima non osavi. Vivere col rimpianto è vivere male, ci si chiede sempre come sarebbe andato se… E poi si passa al senso di colpa per non averci provato, per esserci lasciati sfuggire qualcosa. E non va bene.

          Liked by 1 persona

  3. voglia di tenerezza

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: