Soliloquio in compagnia

Una delle cose che succede quando scrivi sulla tua vita è che educhi te stesso. Andy Warhol

Silenzio ardente

image

I miei polpastrelli a uno a uno
le mie dita a una a una
la mia mano
una
uno sfioro leggero
dei tuoi polpastrelli a uno a uno
delle tue dita a una a una
della tua mano
una.
E la mia bocca sulla tua.
Piano.
I nostri occhi a due a due
le nostre braccia a due a due
le nostre gambe
la sovrapposizione dei nostri corpi
due.
E il mio cuore dentro al tuo.
Adagio.
Tutto il resto a mille.
Parole a zero.

Un silenzio ardente.
Sogno.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “Silenzio ardente

  1. bellissimi numeri

    🙂

    Mi piace

  2. Kiu Kuras in ha detto:

    meravigliosa.

    Liked by 1 persona

  3. Che sogno ardente di passione riesci a trasmettere con le tue parole. Sogni, sogni… Ciao

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: